LA BARBA DI DIOGENE, Dublin (EIRE) – 17 Years Online. Leggi l'ultimo pezzo pubblicato...

SULLE PRESUNTE “FERITOIE” DEI NURAGHI

feritoiedi Massimo Pittau. Il prof. Raimondo Zucca ha preparato per la recente opera in collaborazione La Sardegna – I tesori dell'archeologia, pubblicata da Carlo Delfino per conto della “Nuova Sardegna” (Sassari 2011), un articolo intitolato “L'itinerario”, nel quale egli ha continuato a citare le supposte “feritoie” che si troverebbero numerose anche nel Nuraxi di Barùmini. Invece in realtà quelle “aperture” non sono affatto “feritoie”, per tutta una lunga serie di considerazioni....

Continua la lettura dell’articolo, apri il sottostante file formato PDF 

Feritoie nei nuraghi