Advertisements
Rosebud, Dublin, Ireland – Year 7º. Breaking News

Tre HAIKU dei più grandi maestri giapponesi: Matsuo Bashō, Yosa Buson, Kobayashi Issa

AFORISMI MEMORABILI – QUOTES TO REMEMBER


Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.
(Jacques Séguéla)

—————————-

No, niente appello! Qui non si tratta di riformare una sentenza, ma un costume. (…) Accetto la condanna come accetterei un pugno in faccia: non mi interessa dimostrare che mi è stata data ingiustamente.

Giovannino Guareschi (lo disse dopo la sentenza di condanna ricevuta per l’accusa di diffamazione mossagli da Alcide De Gasperi)

—————————-

Diario dai giorni del golpe bianco (paperback) di Rina Brundu .

Per l’E-Book clicca qui.

PERLE DI ROSEBUD – LISTA AGGIORNATA DEI DERETANI INAMOVIBILI

Resistere, resistere, amico mio, con un popolo di pecore la vittoria del lupo non potrà che essere questione di tempo.

(Clicca qui per conoscere tutti i deretani di cui sopra)

beautiful-river-trees-snow-mountain-clouds-nature-landscape-web-header-1In the cicada’s cry
No sign can foretell
How soon it must die.
– Matsuo Bashō

Nel pianto della cicala
Nessun segnale può predire
Quanto presto dovrà morire

Blowing from the west
Fallen leaves gather
In the east.
– Yosa Buson

Soffiando dall’occidente
Foglie morte s’adunano
a oriente.

Winter seclusion –
Listening, that evening,
To the rain in the mountain.
– Kobayashi Issa

Clausura invernale –
Ascoltando, quella sera,
la pioggia nella montagna.

Libera traduzione italiana di Rina Brundu

Advertisements

info@ipaziabooks.com

2 Comments on Tre HAIKU dei più grandi maestri giapponesi: Matsuo Bashō, Yosa Buson, Kobayashi Issa

  1. Hanno tutto! Sentimenti, atmosfere, sapiente brevità!

    Like

Comments are closed.

%d bloggers like this: