Advertisements
PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 9. Breaking News

Giordano Bruno – “LA CENA DELLE CENERI” (1584)

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

DSC01111A mio giudizio, l'opera di Bruno che qui presento, è quella che dal punto di vista scientifico è la più significativa. In essa si afferma il principio d'inerzia e di relatività. Il ricorso al dialogo tra tre persone (l'innocvatore, il conservatore ed il curioso disponibile a cambiare il giudizio) non è invenzione di Bruno ma in usa all'epoca. Sulla stessa falsariga si muoverà Galileo nel Dialogo dei due massimi sistemi del mondo non potendo citare in alcun modo Bruno (per ovvi motivi) ma riferendosi evidentemente a lui.
Roberto Renzetti

Giordano Bruno La Cena De Le Ceneri

Advertisements