PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 10

Agenzia Interinale “Un buon impiego è per sempre” : posizioni aperte e lavori socialmente utili.

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

431px-Lewis_Hine_Power_house_mechanic_working_on_steam_pumpa cura di Redazione Rosebud.

Serie: sempre meglio che lavorare.

Segnalati per voi questa settimana.

Pastore d’anime sul soglio di Pietro.

Ami viaggiare? Le beghe quotidiane ti annoiano e ambisci alla grande chance internazionale? I “corvi” ti fanno un baffo e sogni di avere i giornalisti del TG1 ai tuoi piedi? Invia oggi stesso il tuo CV: il tempo stringe!

Requisiti formativi e main-skills.

  • Battesimo e Cresima. Prima Comunione gradita.
  • Conoscenza Pater, Ave et Gloria. In alternativa “Angeli e demoni” di Dan Brown.
  • Senso del low-profile ma con una naturale predisposizione ad affacciarsi alle finestre, meglio se in compagnia di Bruno Vespa.
  • Bastone da passeggio.

Sede di lavoro: Città del Vaticano, Roma (ma anche un po’ in giro qui e là).

Astenersi donne, les*iche, omos*e**uali, tr*ns e anche ciechi… che i vecchi peccati gettano lunghe ombre.

__________________________________

Presidente del Consiglio italiano.

Tendi al sadismo o al masochismo? Ritieni che sia peggio vivere un giorno da leoni che 30 giorni di effettivo lavoro in un anno, ferie strapagate, auto blu con autista personale, vitalizio per settanta reincarnazioni? Ti senti realizzato quando il tuo usciere di fiducia guadagna più di te? Ti piacerebbe firmare un contratto farlocco in prima serata A porta a Porta, incontrare Obama e commentare sul suo colorito d’ebano, incontrare la Merkel e darle una palpatina sul sedere?

Sì? Tu sei il candidato giusto per noi. Invia subito il tuo CV a Napolitano Giorgio, Palazzo del Quirinale, Roma.

Requisiti formativi e main-skills.

  • Laurea in Albania (o almeno 12 esami completati sul libretto universitario di Hoxha).
  • Capacità di lavorare in autonomia anche perché meglio soli che male accompagnati e comunque non ti caga nessuno.
  • Disponibilità a viaggiare a settimane alterne fino alla villa al mare di Giuseppe Grillo, in Toscana, per bagnare la lattuga in giardino.
  • Costanza nel proporre idee nuove e iniziative puntualmente ignorate dalla FIOM-CIGL e anche da tutti gli altri.
  • Faccia da c…circostanza davanti ai sorrisini di scherno dei leader mondiali.
  • Predisposizione a fare una affermazione un giorno e a smentirla il giorno dopo.
  • Conoscenza del tedesco. In alternativa basta la frase “Si, badrone”.

Sede di lavoro: Palazzo Chigi, Roma (possibile trasferta nell’eventualità – peraltro improbabile di questi tempi – che sulla città sventolasse un vessillo a tinta verde unita).

Abito da lavoro: giacchetta e pantalone grigio in linea con il futuro del Paese.

Astenersi persone di buon senso efffettivamente utili alla società e lavoratori altrimenti occupati.

Featured image un operaio addetto ad una macchina a vapore (1920), ma, attenzione, la nostra agenzia è seria e non propone simili lavori degradanti per il corpo o lo spirito che dir si voglia.

4 Comments on Agenzia Interinale “Un buon impiego è per sempre” : posizioni aperte e lavori socialmente utili.

  1. Molto arguto ed ironico.Brava

  2. Concordo con Emilio! Peccato che c’è un solo posto vacante, per entrambe le offerte di lavoro, contro una richiesta esorbitante di un posto fisso!ahhah!|

  3. Ricordo che il 15 di Aprile si aprirà la posizione di Presidente della Repubblica Italiana. Non demordete e continuate ad inviare i CV, altrimenti facciamo come quello che chiedeva a San Gennaro di vincere al lotto ma non giocava la schedina. Ciao.

  4. La schiavitù è stata abolita da parecchio tempo..e “Si badrone” sarebbe auspicabile che non lo dovesse dire più nessuno, ma ci sono ancora persone che sono costrette a farlo, magari in un perfetto italiano o in inglese, visto che oramai è lingua internazionale. Non so come si dica in cinese, ma ci sono tanti cinesi ridotti in schiavitù, come pakistani, e africani..
    Però stiamo parlando dell’Italia e dell Stato Vaticano..entrambi i titoli di Presidente e di Pontefice sono o saranno vacanti a breve. Purtroppo, in entrambe le situazioni, non è il popolo a poter candidarsi o almeno a votare, ma gli addetti ai lavori, e come lavoreranno…non si sa! Speriamo di non dover metterci le mani nei capelli e magari strapparceli! Però Gavino non rischia nulla, di capelli ne ha ben pochi sul capo, ma quel che conta, è quel che ha dentro e non fuori! Mi ha fatto sorridere, e non è poco!

Comments are closed.