LA BARBA DI DIOGENE, Dublin (EIRE) – 17 Years Online. Leggi l'ultimo pezzo pubblicato...

2 Giugno, Festa della Repubblica: omaggio alla Brigata Sassari

 

 
DIMONIOS
parole e musica del Cap. Luciano Sechi

China su fronte
si ses sezzidu pesa!
ch’es passende
sa Brigata tattaresa
boh! boh!
e cun sa mannu sinna
sa mezzus gioventude
de Saldigna

Semus istiga
de cudd’antica zente
ch’à s’innimigu
frimmaiat su coro
boh! boh!
es nostra oe s’insigna
pro s’onore de s’Italia
e de Saldigna

Da sa trincea
finas’ a sa Croazia
sos “Tattarinos”
han’iscrittu s’istoria
boh! boh!
sighimos cuss’olmina
onorende cudd’erenzia
tattarina

Ruiu su coro
e s’animu che lizzu
cussos colores
adornant s’istendarde
boh! boh!
e fortes che nuraghe
a s’attenta pro mantenere
sa paghe

Sa fide nostra
no la pagat dinari
aioh! dimonios!
avanti forza paris.

_______

DIAVOLI

Abbassa la fronte
se sei seduto, alzati!
perchè sta passando
la Brigata “Sassari”
e con la mano benedici e segna
la miglior gioventù
di Sardegna

Siamo la traccia
di quell’antica gente
che fermava il cuore
al nemico
Oggi le loro insegne
sono nostre
per l’onore dell’Italia
e della Sardegna

Dalla trincea
fino alla Croazia
i “sassarini”
hanno scritto la storia
seguiamo le loro orme
onorando quell’eredità
“sassarina”

Rosso il cuore
l’animo come il giglio,
questi colori
adornano il nostro stendardo
e forti come i nuraghi
siamo sempre vigili
per mantenere la pace

La nostra fedeltà
non ha bisogno di essere remunerata
andiamo! Diavoli!
avanti, Forza Insieme!