Advertisements
PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 9. Breaking News

Ancora su “Leaving Neverland”. Sul tentativo di suicidio di Paris Jackson

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

18268119_1345835982118670_6062446312559922337_n

Image source Fox News 

Lei e il suo entourage avrebbero negato ripetutamente in queste ore, ma la polizia ha confermato la chiamata di soccorso ricevuta dall’abitazione di Paris Jackson, la figlia adottiva di Michael Jackson. Dopo la trasmissione del documentario Leaving Neverland, che ha inchiodato il padre alle sue responsabilità, questa bellissima ragazza avrebbe tentato di tagliarsi le vene….

Le colpe dei padri non ricadono sui figli, così come, in un mondo probo e giusto, i figli non dovrebbero beneficiare troppo dei “meriti” dei loro genitori, la conditio-sine-qua-non per potercela fare ognuno con le proprie forze. Naturalmente, le cose non vanno proprio così nella realtà, e quindi è facile immaginare che la vita dell’intera famiglia di Michael non deve essere stata facile in questi giorni.

La speranza è che qualcuno tenda una mano a questa ragazza: le vittime di Jackson sono state già tante, dover considerare anche la figlia tra quelle non farebbe che aggiungere tragedia a tragedia in una spirale davvero drammatica, spaventosa, di rara violenza.

Rina Brundu

PARIS

Source dailymail.co.uk

Advertisements