Advertisements
PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 9. Breaking News

Esclusivo – La verità dietro la sconfitta dell’Italia e l’eliminazione dell’Inghilterra. E sui dubbi amletici pre-partita e i rimpianti inutili di Elisabetta II.

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

1312421497129

Baciare, o non baciare Mario, questo è il dilemma:
se sia più nobile per la nazione soffrire
gli insulti avversari e i goal dell’oltraggiosa sorte
o imbellettare le appassite guance di rosa
e, sporgendomi, farmi sfiorare? Perdere, morire…

Featured image, Elisabetta II nel momento esatto in cui ha saputo del desiderio di Balotelli di essere baciato da lei.

Advertisements