PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 10

Giornalismo: onore al THE IRISH TIMES. Un “dealing” del Caso Coronavirus quasi spettacolare….

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

onoreirishtimes

Ancora quest’oggi, quando i casi irlandesi di Covid 19 sono quasi una ventina, il giornalismo dell’isola Smeralda si conferma di vecchio stampo, serio, poco atto a stracciarsi le vesti in piazza, a fare politlica, a fommentare disordini o panico, davvero un esempio deontologico nell’Italia delle veline politiche. Per non parlare della politica che ancora se ne guarda dal cancellare la sfilata di San Patrick…. e tutto fa tranne correre a mungere la mammella dello Stato. Bravissimi!