Advertisements
PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 9. Breaking News

Manco il tempo di sedersi a discutere amabilmente con Zanda dei debiti del PDR che… zac! E su un refuso di un redattore di sinistra liberale…

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

pd

Insomma, a differenza delle ottimistiche previsioni di “Critica liberale” i “problemi enormi” sono almeno tre…. A mio avviso i cazzi amari sono anche 4 o 5, ma inutile sparare contro la Croce Rossa… Però almeno questo bisogna ammetterlo: adesso anche Zingaretti è un PDRrino con i controfiocchi, chissà cosa ne penserebbe Montalbano?!!! Sic!

pd2

zinga.jpg

Advertisements