Advertisements
PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8. Breaking News

Vite che insegnano (22) – La “ mimae”, attrice dell’antica Roma, che lottò per i diritti delle donne e, inascoltata, denunciò gli abusi prima dei #MeToo

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il suo nome è andato perduto tra i libri di Storia dedicati a celebrare le imprese eroiche dei masculi, ma il suo spirito fiero, libero, forte, lives on e si fa ammirare ancora oggi. Sto parlando di una attrice dell’antica Roma, una mimae, che fu violentata da una gang di giovinastri dopo un suo spettacolo e che dopo lo sfregio tentò in tutti i modi di rovinare il capo della banda e di portare il suo caso davanti alla giustizia. Non solo la sua voce rimase inascoltata ma lei fu persino ridicolizzata….

Tutta la sua storia la potete leggere su un bell’articolo dedicato da Ancient Origins (in inglese)… ma in dato modo sappiamo già abbastanza… abbastanza da augurarci che il suo spirito possa avere vissuto avventure più felici da quel tempo in poi, dovunque si trovi ora, e che anche una sorta di giustizia cosmica sia stata amministrata laddove non ha potuto quella becera degli uomini.

Una vita che insegna straordinaria, insomma, mirabile!

Advertisements

Regala i noltri libri a Natale. Acquistali qui, risparmia!