Advertisements
Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8º. Breaking News

Il cammino dei perplessi (5) – Sul dovere politico di un’intera regione: la Sicilia. Liberate l’Italia dalla piovra renzista e dalla mafia!

ROSEBUD TV – The Cranberries – Zombie

AFORISMI MEMORABILI – QUOTES TO REMEMBER


Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.
(Jacques Séguéla)

—————————-

No, niente appello! Qui non si tratta di riformare una sentenza, ma un costume. (…) Accetto la condanna come accetterei un pugno in faccia: non mi interessa dimostrare che mi è stata data ingiustamente.

Giovannino Guareschi (lo disse dopo la sentenza di condanna ricevuta per l’accusa di diffamazione mossagli da Alcide De Gasperi)

—————————-

Diario dai giorni del golpe bianco (paperback) di Rina Brundu .

Per l’E-Book clicca qui.

ATTENZIONE LA VERSIONE DEFINITIVA DI QUESTI TESTI USCIRÀ SOLO DOPO LE ELEZIONI POLITICHE

SCANDALI RENZISTI E ELEZIONI POLITICHE DEL 4 MARZO 2018

Dato che non ci occupiamo più delle avventure del Ducetto di Rignano, nel caso in cui qualcuno stesse pensando che meglio sarebbe reinverdire i fasti della scorsa legislatura… ecco un link ai tanti scandali renzisti registrati con il nostro tag. Enjoy (si fa per dire, naturalmente)!

————————————————————————–

 

Esclusiva Rosebud – La lista segreta AGCOM che…

… svela per chi votano i giornalisti italiani: i nomi, i cognomi, il partito… CLICCA QUI

octopus-2838061_960_720Non si potrà mai scrivere abbastanza sulla responsabilità politica che, domenica prossima, ricadrà su una intera regione: la Sicilia. E quel dovere è uno solo: liberare la nostra nazione dalla piovra renzista che da tre anni ci annichilisce, ci umilia, ha umiliato le nostre istituzioni e le nostre coscienze, ci ha umiliato come cittadini.

Domenica sera i siciliani avranno una possibilità storica di fare una differenza, di dare una lezione di etica civile e politica a una intera nazione che si è riscoperta incapace di liberarsi del peggior parassitismo e del peggior cancro che ha attaccato la nostra società dalla seconda guerra mondiale in poi.

Siciliani liberate l’Italia, una volta ancora!

Rina Brundu

Advertisements

info@ipaziabooks.com