PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 10

Un messaggio chiaro per i renzisti che indefessamente sfrucugliano il sito…

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

renzistiDa quando ho pubblicato il “Diario dai giorni del golpe bianco”, una testimonianza francamente unica su uno dei periodi più tristi della nostra storia politica recente,  specie in questa Italia mediaticamente genuflessa, Rosebud viene continuamente sfrucugliato da quelli che immagino essere sgherri ligi al dovere. Per darvi un’idea la featured image di questo post mostra tutte le immagini e gli articoli relativi al renzismo “sfrucugliati” nell’ultima mezz’ora… forse meno… (in totale gli sfrucugliamenti sono ormai migliaia)…

Vorrei mandare un solo messaggio ma chiaro (come credo sia nel mio stile) a questi signori:

andate a cagare e state bene attenti che io non ho nessun problema nello sputtanare urbi et orbi gli IP address e tutte le informazioni correlate. Ci siamo capiti?

Grazie

RB

1 Trackback / Pingback

  1. Il renzismo ha infine colpito “Ambito riconoscimento” – Attacco alla mia pagina wikipedica italiana dopo venti anni. La “discussione” che ha portato alla cancellazione e avviso di denuncia per Sakrestu. — ROSEBUD Journalism – Onda Lucana

Comments are closed.