Advertisements
Rosebud, Dublin, Ireland – Year 7º. Breaking News

Filosofia dell’anima – Della forza dell’anima

L’AFORISMA DEL GIORNO – DAILY QUOTE

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.
(Jacques Séguéla)

I NOSTRI AFORISMI – OUR QUOTES

All’epoca vi erano i miglioristi di Napolitano, banditi allora ed oggi, anche se Renzi ha ucciso proprio Napolitano, il suo creatore. E costui, nonostante i colpi, proprio come un Golem, non muore mai. (Roberto Renzetti)

Rina Brundu

1587_51382ebf8608f6dd175e013ce56c3cbeC’era un tempo in cui non avrei scommesso una lira sulla mia forza dell’anima. Poi ho capito che quella non fa equazione con la forza fisica ma che è altra cosa. È una sorta di energia difficile da definire ma credo si sviluppi nello stesso modo in cui si crea la resistenza fisica: attraverso l’esercizio, ovvero attraverso la difficoltà, attraverso la sconfitta della paura, attraverso il vivere una sfida continuata e un continuato mostrare coraggio, attraverso la tortuosità del cammino che si percorre e la capacità di razionalizzarlo quel cammino per capirne le motivazioni e le ragioni importanti che lo hanno portato ad essere.

Ecco, se c’é invece una qualche disciplina dove forse potrei vincere il campionato mondiale è la capacità di questionare e di “criticare” (in senso tecnico non in senso gossiparo) tutto, o quasi. Un poco come se ogni risposta che mi viene data non fosse mai abbastanza, se ogni risposta che ricevo mancasse di cogliere il perché di fondo e mi lasciasse sempre insoddisfatta. Penso che ci siano persone più portate ad occuparsi delle cose del corpo (questa attività non dovrebbe essere comunque sottovalutata: c’è grande arte e qualità estetica anche in un bel fisico attentamente modellato), e altre, come me, più prone a meditare sulle cose dell’anima. Non ritengo che propendere per l’uno o l’altro argomento comporti un minus o un plus nel nostro curriculum esistenziale, penso piuttosto che abbia a che vedere con il nostro destino, quello già vissuto e di cui abbiamo perso momentaneamente memoria e quello che dovrà ancora perfezionarsi in questa vita e nelle altre che verranno.

Tuttavia, ne sono convinta, sono queste continuate cogitazioni, queste circonlocuzioni di pensiero, senza fine senza tregua, simili a un infinito serpente che si morte la coda a trasformarsi nell’elisir che serve per costruire forza d’animo. Che poi significa semplicemente essere capaci di fare delle scelte, anche dolorose, con determinazione; significa prendere delle decisioni, anche sofferte, con spavalderia; significa non guardare in faccia nessuno, significa rischiare di apparire ciò che non si dovrebbe. Da un lato. Dall’altro, ed è questa la speranza, significa costruire tempra, significa costruire forse maggior saggezza e riuscire a staccarsi dalle cose del mondo… anche quelle che riteniamo importanti, intoccabili, guardarle per ciò che sono, ovvero delle fondamentali inutilità. Dulcis in fundo, significa… filosofare.

La forza della mia anima è quindi figlia della mia filosofia dell’anima, caricata dei suoi mille peccati e delle sue poche virtù, soggetta alla critica e alla sufficienza, ma forse entrambe destinate a vivere e ad essere anche dopo di me.

Rina Brundu

Advertisements

Lo disse… Nietzsche

Bisogna avere in sé il caos per partorire una stella che danzi. -- (---) -- Il mio tempo non è ancora venuto; alcuni nascono postumi.

Lo disse… OSHO

Non voglio seguaci, persone ubbidienti. Voglio amici intelligenti, compagni di viaggio.

Lo disse… NEWTON

Platone è il mio amico, Aristotele è il mio amico, ma il mio migliore amico è la verità.

Lo disse… Diogene il Cinico

(ad Alessandro che gli chiedeva cosa potesse fare per lui) “Sì, stai un po’ fuori dal mio sole”

Lo disse… Joseph Pulitzer

Presentalo brevemente così che possano leggerlo, chiaramente così che possano apprezzarlo, in maniera pittoresca che lo ricordino e soprattutto accuratamente, così che possano essere guidati dalla sua luce.

Ipazia Books 2017

2 Comments on Filosofia dell’anima – Della forza dell’anima

  1. me gusta mucho… condivido perché penso possa aiutare molte persone che conosco

    Like

    • Mah… è abbastanza diluito… volutamente… non amo coloro che mettono in piazza il quotidiano, per questo odio Facebook e le chiacchiere gossipare. Credo che le persone forti sono quelle che vivono la loro idealità, il loro senso etico e di giustizia privatamente, a costo di apparire in torto. Ma io rispondo solo alla mia anima e a nessun altro, a costo appunto di apparire scostante.

      Applicato alle cose del sito… il discorso della forza serve comunque. Di fatto mi dolgo ora di non averne usata di più in passato si sarebbe assistito a meno scene da baruffe chiozzote goldoniane. Il bello della Rete è che tutti si possono esprimere a loro modo ed esprimendosi dimostrano se stessi. Chi insulta codardamente rappresenta se stesso e via così. Non è questo a cui dobbiamo guardare, dobbiamo guardare al meglio… e cercare la forza dentro di noi. Sempre! Questo si farà aqui… e non solo aqui…

      Ciao

      Like

Leave a Reply.... Lascia un commento...

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: