PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 10

Marco Vukic – Wolfgang Schäuble: “Plutexit, jetzt”.

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

exit-strategy

3 Comments on Marco Vukic – Wolfgang Schäuble: “Plutexit, jetzt”.

  1. Io, ti dico la verità, ne ho piene le p**** della Germania. Non ci sono riusciti con la I guerra mondiale, non con la II, ed eccoli lì a comandare sull’Europa… E tanti bei burattini che dichiarano pubblicamente: “non ci faremo sottomettere”. Ma poi, in gran segreto, vanno tutti a prostrarsi da Angela. Che di angelico non ha un c****. Ciao.

  2. Ne abbiamo tutti le palle piene, Piero. Grazie, saluti.

  3. Ciao caro Gavino, buona estate.

Comments are closed.