Advertisements
CONTROCORRENTE. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8. Breaking News

Scandalo Banca Etruria. Una risparmiatrice a “Non è l’Arena” (La 7) rompe il muro di omertà mediatica: “Renzi diceva che la sua scorta era la gente… ma era l’agente di polizia e si è nascosto dietro il vagone del suo treno”.

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

molestatori… Ad alcuni nostri amici è stato anche dato il foglio di via solo perché si sono permessi di criticare il signor Renzi.

Una risparmiatrice truffata nello scandalo Banca Etruria, Non è l’Arena (La7), 10 dicembre 2017

PS E per una volta bravo Giletti che fa servizio pubblico, laddove gli italiani debbono versare l’obolo ad una Rai immonda che apre ogni TG con quel faccione satollo:

VERGOGNATEVI!

Advertisements