Breaking News

Poesia

amica

aquila-rb

Da L’APPRODO – Nr 2 Dic. 2016

 

Come una farfalla…

Che non fa che volare
Incapace di fermare
Il moto del vento
Incapace
Di frenare
Lo scorrere del tempo
Incapace di godere
I suoi stessi colori
Incapace di lenire
I suoi mille dolori
Come una farfalla
Che vorrebbe dormire
Lasciarsi andare e poi
dolcemente morire.

Rina Brundu, in Dublino, 3/11/2012 

Vorrei poterti abbracciare…

Vorrei
Poterti…
Abbracciare
In quel letto d’ospedale.
Carezzare il tuo viso bello
E stanco.
Vorrei dirti mille cose
Ma non mi riesce di parlare
Vorrei
Volare
E come l’aquila
Guardare
Che la pioggia non ti sfiori
Che il sole non ti neghi
I suoi
tepori
Che il vento non ti porti via
Da me
Il tempo siamo io e te
Vorrei
Poterti…
Abbracciare.

___________
A mio padre. Rina Brundu, in Dublino, 29/10/2012


NOTA BENE – Quasi tutte le altre URLA sono state tolte dalla Rete e sono in queste due raccolte digitali pubblicate con IPAZIA