Breaking News

Gigi Montonato

Taurisano, 8 agosto 1945. Formazione salentino-elvetica. Laurea in Materie Letterarie all’Università di Lecce. Tesi in Dottrine Politiche. Docente di Italiano e Storia negli Istituti Superiori e di Italiano e Latino nei Licei. Corrispondente de “Il Tempo” di Renato Angiolillo dal 1967. Dal 1969 collaboratore di “Voce del Sud”, il settimanale di Ernesto e Leonardo Alvino. Collaboratore di Pino Rauti negli anni Settanta alle riviste “Presenza” e “Civiltà”. Giornalista pubblicista dal 1980. Dal 1983 fondatore e direttore di “Presenza Taurisanese”; dal 1992 direttore di “Brogliaccio Salentino”. Opinionista di “Nuovo Quotidiano di Puglia” fino al 2010. Collaboratore di giornali e riviste, fra cui “Gazzetta del Mezzogiorno”, “Paese nuovo” e “Apulia”. Giudizi ricevuti, non condivisi ma non respinti: Ernesto Alvino “anarchico di destra”; Raffaele Colapietra “reazionario ci-devant”. Autore di saggi di storia, politica e letteratura; scrittore di dialoghi satirico-filosofici. Nel panorama culturale pugliese è una voce dissonante, della quale non si pregia ma non si duole, conscio ma non pago di essere una presenza eretica. Disdegna pentimenti e conversioni.