PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 10

Sul gravissimo caso Di Matteo – Bonafede: ecco lo story-telling dei notisti di “Repubblica” e del “Corriere”….

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

corriere 5 maggio 2020repubblica 5 maggio 2020

Visto nulla? No, non preoccupatevi non c’é nulla… a parte i soliti occhielli celebrativi del governo di riferimento… Però si vogliono GIORNALISTI!

CHE VERGOGNA!

Serie EMERGENZA MEDIATICA E DEMOCRATICA EPOCALE!

Solidarietà al giudice Di Matteo e a Massimo Giletti: viva l’Italia liberata dalla mafia… da ogni tipo di mafia!