PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 10

Quello che “Il Fatto Quotidiano” non dice: irridono la democrazia e non si vergognano… Solidarietà a Mentana

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

indovina

Questo straordinario post campeggiava ieri sul sito Dagospia di D’Agostino. Lo trovo spettacolare. In una ci racconta – senza ombra di dubbio alcuno – cos’é il “giornalismo” italiano. Ci racconta la sua mancanza di senso civile, la sua partigianeria conclamata, il suo essere mera velina politica. Provoca un disgusto dentro difficile da dimenticare, soprattutto perché alcuni di questi “eroi” li immaginavamo diversi, in passato li abbiamo finanche sostenuti.

Fa ridicolo dirlo, dato che questo signore è parte di quello stesso sistema, schierato come i suoi colleghi, mentre la “solidarietà” di questi tempi dovrebbe essere estesa ad altri, ma…. per quel che può valere, “solidarietà” a Mentana… che possa avere molte altre “frasi infelici” come quella…. che gli è quasi costata il posto di lavoro!

Gli auguriamo che possa ricordarsi cos’é la democrazia; che possa ricordarsi dei milioni di cadaveri che ha lasciato sparsi per il mondo, per conquistarla… prima che un gruppo di sciacalli italici interessati osasse sputarci sopra, calpestarla in maniera indegna come si è fatto, solo pochi giorni fa, sulla prima rete del servizio pubblico italiano, e poi, come si evince, anche in altri luoghi televisivi….. Sic!

Rina Brundu