PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 10

Altro che cultura! L’italietta dei soliti privilegiati su “Repubblica”. Solidarietà a tutti i carcerati che non hanno santi in paradiso…

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

cecchi gori

Beato quel paese che ha regole civili sagge e intermediari culturali degni di questo nome, beato quel paese che non è il nostro. Ma anche se si è soli a predicare nel deserto, bisogna farlo!

Solidarietà a tutti gli italiani che hanno sofferto e soffrono il carcere…. Il coraggio di pagare i nostri errori merita profondo rispetto! 

Rina Brundu