Advertisements
PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 9. Breaking News

Le “boutades” giornalistiche di Dagospia (5) – L’Annunziata non potrebbe colpire né affondare Alessandro Di Battista manco giocasse a battaglia navale con siluro di ultima generazione…

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

Image19.jpg

… forse solo sedendocisi sopra… WEIGHT DOES MATTER!

Serie Senza Altre Parole (sic!)

Ma è indubbio che per fare giornalismo in linea con quello che propone il giornalista-average italico, basterebbe anche un turista molto meno accorto di Di Battista… ri-sic!!

Advertisements