PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 9. Breaking News

Alle radici dell’emergenza informazionale in Italia. Il caso Consip e il Quotidiano Repubblica, peggior giornale italiano del 2018.

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

repubblica

Quella che si vede qua sopra è la prima pagina online del Quotidiano Repubblica nel momento in cui scrivo… Quella che segue è la prima pagina del giornale di Gomez Il Fatto Quotidiano….

consip.jpg

Questo è invece l’occhiello a metà pagina, intinto in salsa di rose, che Repubblica dedica al più grande scandalo italiano della Storia repubblicana, quello così infame che ci ha fatto vergognare della nostra identità nazionale.

trafile.jpg

Pochi giorni fa questo sito ha assegnato al giornale diretto da Calabresi il titolo di peggior quotidiano italiano dell’anno (leggi la motivazione cliccando sulla sottostante immagine), credo che l’ennesimo trattamento della peggior quotidianità politica italiana, possa rimuovere anche i dubbi dei più scaltri tra gli italiani.

C’é qualcosa di brutto quando vediamo e leggiamo questo tipo di editoria (che, peraltro, poi si riempie la bocca di paroloni come il termine “libertà di Stampa), c’é qualcosa che insulta la nostra intelligenza. Di sicuro insulta la mia.

Cambiamo l’Italia, cambiamo i peggiori vizi del nostro Paese!