Advertisements
PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8. Breaking News

Ipazia Books e il caso don Vinante. Un piccolo regalo… in chiusura. Anzi, due.

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

costumi maschi e femmine

Una foto tratta da “Argento vivo” a titolo di ringraziamento per tutti coloro che si sono attivati e si attiveranno per far conoscere don Vinante dovunque, come merita…

In questi giorni si sono completate tante operazioni editoriali che riguardano “Argento vivo”, la biografia edita da Ipazia Books e dedicata a don Pietro Vinante. Per certi versi io considero questo lavoro, il primo della nuova età dell’azienda Ipazia che inizierà il 1 gennaio 2019, e vedrà la casa editrice votata alla qualità, a selezionare con severità gli autori (da questo punto di vista molto ci hanno aiutato anche tanti brutti incontri fatti, che non possiamo che ringraziare), a privilegiare il lavoro impegnato.

Per “Argento vivo”, alla maniera di don Vinante  quando ha smosso mari e monti per issare la sua croce sul Gennargentu, abbiamo mobilitato aziende, personaggi vari, molto, molto in alto, e gli effetti, ne sono certa, si vedranno in futuro perché il personaggio lo merita. Sempre seguendo un modello del-fare lontano anni luce da quei modelli che vivono di assistenzialismo-editoriale-pubblico, dei favori degli amici-degli amici politicamente e mediaticamente interessanti, siamo riusciti a fare anche molte altre cose che per il momento preferiamo non divulgare.

Peraltro, anche su Amazon, dopo soli dieci giorni dall’uscita, stamattina il libro si è guadagnato la 15sima posizione nella classifica delle Biografie (parliamo di quella degli editori veri e propri non della classifica delle pubblicazioni con isbn Amazon, che è altra cosa, più ridotta). Benchè le classifiche cambino di momento in momento, e comunque sono la cosa meno importante (specialmente quando riguardano documenti storiografici come questo), sono certa che “Argento vivo” farà al meglio nelle prossime settimane e nei prossimi mesi. Un luogo dove tanti dei lavori di don Vinante, soprattutto le poesie, dovrebbero essere letti è la scuola… La scuola di quelle zone interne che molto ha avuto da perdere dopo che don Vinante non c’è stato più!

Come ho già scritto abbiamo fatto anche cose meravigliose per il testo, che preferiamo non divulgare… ma ciò che continua a meravigliare me è ciò che don Vinante ha fatto per noi anche in questa situazione. Cioè ci ha insegnato, mi ha insegnato, una volta di più, cosa sia la vera etica, il senso del lavoro, l’impegno, la forza, la determinazione, la potenza che è fattore insito in ogni individuo, la capacità di muovere oltre i paletti che anime “tristi” possono metterci davanti. Insomma, mi meraviglia questa riproposizione in maniera mirabile e splendente di cosa sia il vero “impegno” intellettuale di cui parlava Jean Paul Sartre, il senso del quale è andato completamente perduto nell’età dell’asservimento al potere, dell’emergenza democratica e informazionale, della politica (in senso lato e in senso stretto) ridotta a farsi servizio per il politicante e non servizio al cittadino.

Tutto questo ci ha ricordato il don Vinante che in questi giorni ha fatto capolino da Argento vivo  e per tutto questo non possiamo che essergli grati nella certezza che non vi sarai mai notte troppo lunga da impedire al sole di sorgere ancora più bello di prima, più splendente di prima.

Rina Brundu

PS E in chiusura di questi discorsi un bellissimo regalo che ci ha fatto la famiglia Vinante… e Giuseppina Vinante in particolare… Con il suo bellissimo sorriso abbiamo iniziato il 9 aprile 2013 e con il suo bellissimo sorriso abbiamo finito il 5 dicembre 2018, cosa si potrebbe volere di più?

giuseppina-vinante-legge-argento-vivo-5-dicembre-2018-col

Giuseppina Vinante (86 anni) legge Argento vivo. Sassari, 5 dicembre 2018

argento vivo posizione amazon 5 dicembre 2018

A titolo di curiosità, dato che le classifiche cambiano sempre, ecco l’ottima posizione raggiunta da “Argento vivo” in Amazon il 5 dicembre 2018, nr 15 nella sezione Biografie. Il dato è tanto più rilevante perché si tratta della classifica che include tutti gli editori, cioè i libri veri e propri, depositati, che non utilizzano l’isbn di Amazon…

Advertisements

Natale 2018 – Regala i nostri libri!