Advertisements
PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8. Breaking News

Quello che Repubblica non dice ma i tabloid inglesi sì (3) – Ah, se i “babbi” di Firenze fossero stati come il babbo di Lauren!

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

 

3

Il più onesto Curriculum per un millennial? Un padre scrive un CV brutale per la figlia di 16 anni, i cui talenti starebbero nel “non ascoltare, stare su Facebook e stargli sui cosiddetti”.

PAESE CHE VAI BABBO CHE TROVI

Nello scrivere il Curriculum chi cerca un lavoro in genere tenta di mostrarsi al meglio per ovvie ragioni. Il padre di Lauren Moore invece ha optato per un altro approccio dopo avere scritto un brutale CV per la figlia, indicando in lei qualità tipo “non ascolta” e “naviga su Facebook”. La ragazza di Redcar, nel Nord Yorkshire, è stata anche descritta come brava a stargli sui cosiddetti, combinare casini e perdere i documenti. Ma Lauren, 16 anni, alunna della Rye Hills School, si è limitata a farsi una bella risata e ha tweettato il CV con questo commento: “Ricordatemi di non lasciarmi scrivere il CV da mio padre”. Lauren, che abita in un appartamentino di tre stanze da 150000 sterline, sarebbe anche poltrona e ritardataria. E anche restia a fare le cose, ignorante e maleducata. Nelle foto Lauren, il padre e il CV.

Catenaccio all’articolo del Daily Mail del 21 agosto 2018. Libera traduzione in italiano Rina Brundu

docu 

Screenshot da Dagospia… titolo… Peccati capitali dei babbi di Firenze.

 

Advertisements

Chiudiamo Wikipedia. Non si lucra scaltramente sull’impegno di intelletto!