Advertisements
PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8. Breaking News

Quelli che… ora te lo faccio vedere io come faccio giornalismo. Sul mitico scazzo Casalino – Corriere a proposito dei fischi e degli insulti al renzismo in quel di Genova

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

SCAZZO

Spassosissimo scazzo (indiretto) tra Rocco Casalino evidentemente disposto a giurare che i “giornalini italici” non avrebbero ripreso le offese e onte odierne al PDR in quel di Genova, ovvero i fischi a Martina chiamato anche clown, e il corrierino-fontaniano determinato a mostrare i coglioni dopo cinque anni di leccate a quelli del renzismo, ma ben lontano dallo scrivere quel “clown” in prima, bene in chiaro (o dall’altro lato di parlare delle ovazioni ricevute da Salvini, Di Maio e Toninelli; manco una parola!, come dimostra la prima pagina pubblicata sotto; altri tempi quando i poster per il duce di Rignano si sprecavano senza ragione!).

In realtà nessuna fonte informativa, neppure IL FATTO di Gomez ha dato ampia visibilità di cosa è successo a Genova… ma questo occhiello del Corriere è davvero spassoso, patetico e bambinesco in una. O di una rappresentazione plastica di cosa vuol dire fare giornalismo in Italia ieri, oggi e domani: sic!

Advertisements

Chiudiamo Wikipedia. Non si lucra scaltramente sull’impegno di intelletto!