Advertisements
PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8. Breaking News

Caso Marchionne: sostegno a Enrico Rossi contro le intimidazioni sul Corriere (giornale degli Agnelli?). Una cosa è l’uomo, una cosa è il manager, una cosa il diritto di critica: sacrosanto. Dov’è l’M5S?

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

rossi

Lo screenshot dell’articolo leccaculeggiante e intimidatorio contro Rossi comparso sull’immondo corriere.it… ancora non l’hanno tolto, monnezza!

Sono rimasta scioccata dalle intimidazinoni comparse sull’incommentabile giornale “Corriere della Sera” (che credo appartenga anche agli Agnelli), che vorrebbero mettere il bavaglio al Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi: tutto il mio sostegno a Enrico Rossi. Il rispetto per un uomo che sta lottando la sua ultima battaglia non si tocca per nessuno, ma se quello non fosse stato Marchionne probabilmente non saremmo qui a parlarne, dato che in tanti, sconosciuti, ogni giorno, combattono questa battaglia senza che al Corriere e agli Agnelli importi nulla.

La critica di Rossi se motivata è giustissima e fa onore a Marchionne più delle veline piegate e immonde di quel giornale, perché gli dice che ha avuto la fortuna di nascere in un Paese libero. Altro che Filosofia di cui parlano i notisti fontaniani: tutta la solidarietà a Rossi per il suo coraggio e buon viaggio a Marchionne!

Rina Brundu

PS Dove è Di Maio, ministro del lavoro, a dare sostegno alla sinistra che occorrerebbe sostenere? Con Guerini  in barca? Sic!

rossi2

Tutto il post di Rossi da Facebook

Advertisements

Natale 2018 – Regala i nostri libri!