Advertisements
PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8. Breaking News

L’angolo del neurone rincoglionito (27) – “Gli italiani mi vogliono re”. Grazie, sentite grazie a Emanuele Filiberto…

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

caso umano

Screenshot tratto da dagospia.com

… erano mesi ormai che – causa il livello sempre più basso di immondizia politica, giornalistica, mediatica, con cui dobbiamo convivere quotidianamente – non si riusciva a trovare una “perla” davvero degna della rubrica più nobile (noblesse oblige, del resto), di Rosebud, e temevamo il peggio: l’avremmo dovuta eliminare? Enfin, ecco il miracolo, ora finalmente ci siamo… enjoy la 27sima puntata, sic!

PS: Gli italiani lo vogliono re? Come non avessero tanti altri cazzi da sbrigare, doppio-sic!

Advertisements

Regala i noltri libri a Natale. Acquistali qui, risparmia!