LA BARBA DI DIOGENE, Dublin (EIRE) – 17 Years Online. Leggi l'ultimo pezzo pubblicato...

Comunicato Stampa ACI (Associazione Caprina Italiana) – Da oggi in poi si fa divieto di usare le pagine dei libri di critica di Vittorio Sgarbi per pulire il…

sgarbi… culetto delle caprette appena nate. Data la superficie rozza, rugosa, scabra, irregolare, grinzosa, zigrinata, aspra, grossolana, che potrebbe produrre dermatosi pruriginose caratterizzate da arrossamento della pelle e da vescicole con secrezione sierosa e conseguente formazione di croste nella forma acuta, e da squame e ispessimenti in quella cronica, insomma eczemi davvero seri, è meglio andarci cauti.

capretta

Tenerissima… perché raggrinzirle la pelle pulendole il culetto con le pagine dei libri di Sgarbi? Usa banalissimo scottex come tutti noi, libera e proteggi l’ambiente e la natura!