Advertisements
PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8. Breaking News

Secondo miracolo. Il Gigginoscalfari diventa anche tenero e saggio. A Floris: “Alla mia età si perde la memoria di ciò che è successo il giorno prima ma ci si ricorda benissimo Ovidio”.

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

scalfariL’onestà nell’anima, dunque la capacità di fare filosofia dell’anima, e la capacità di cogitazione tout-court ma valida mi prendono sempre: starò diventando scalfariana? Gli ho già perdonato tutto? Aiuto!!

PS Peraltro oggi Scalfari ha confuso Di Maio con Di Battista da Floris, è Di Battista che votava PD non Di Maio e ha riportato cose che Di Maio non ha mai detto… ma bene ha fatto Floris a non farlo notare.

Advertisements

Natale 2018 – Regala i nostri libri!