Advertisements
CONTROCORRENTE. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8. Breaking News

2 marzo, piazza del Popolo, Roma: un giorno memorabile

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

2 marzo

di MoVimento 5 Stelle

Il 2 marzo a partire dalle 17.30 ci troveremo tutti insieme in piazza del Popolo per festeggiare insieme la chiusura della campagna elettorale. È importante esserci tutti, organizzatevi con pullman, macchinate, blablacar, aereo, nave. Come volete! Ma siateci perchè sarà un giorno memorabile che racconterete ai vostri figli e nipoti.

Un giorno di festa, una serata per ritrovarsi tutti insieme dopo il lungo rally. Un momento per condividere le emozioni che abbiamo vissuto attraversando tutte le piazze, percorrendo strade e autostrade, dopo essere stati accolti nelle case degli italiani, nei mercati e nelle aziende. Un rally che ci ha permesso di ascoltare la quotidianità, i sacrifici e le gioie di chi cammina a testa alta e non vende il suo voto ma lo protegge, tra la gente che si informa e con noi ha discusso, argomentato, affrontato questioni complesse e ci ha visto interrogarsi insieme, per trovare insieme delle risposte che siano risposte per tutti, e non solo per gli interessi di qualcuno.

Un rally che ci ha fatto ancora una volta apprezzare la bellezza e la complessità del nostro Paese, da nord a sud: l’unicità delle nostre differenze che si tengono insieme nel riconoscersi tutti Italiani.

La sera del 2 marzo sarà ancora una volta momento di condivisione e ascolto. Saremo tutti in piazza per portare avanti la battaglia per una sanità che funzioni, una scuola che sia formazione reale nel rispetto degli alunni e degli insegnanti, la volontà di consegnare dignità alla ricerca universitaria, creare le basi per una società che abbia nelle fonti alternative di energia il suo futuro, una mobilità sostenibile e non inquinante. Per dare finalmente all’Italia un governo di cambiamento.

Porteremo con noi la speranza e la convinzione che un Paese che ama la democrazia per davvero, lotta senza sosta e senza ipocrisie contro la corruzione e le mafie. Un Paese che non mette operai contro imprenditori, ma che insieme sono la parte sana e produttiva di un’Italia che nel suo “made in Italy” ha il senso di una storia ricca di genio ed inventiva.

Un giorno in cui tutti potremo ritrovarci, dopo aver portato avanti un rally quotidiano, che ci ha visto camminare a testa alta davanti agli attacchi continui, perché abbiamo l’orgoglio di aver restituito i soldi dei cittadini alle piccole e medie imprese.

L’orgoglio di aver tenuto fede alle nostre promesse, oltre le normali difficoltà di creare una nuova coscienza e cultura politica. Siamo orgogliosi di tutti voi che sarete con noi la sera del 2 marzo perché senza di voi non ce l’avremmo mai fatta. E tutti insieme andremo avanti fino alla sera del voto, per cogliere l’occasione storica di dare un futuro che abbia a cuore la dignità degli italiani.

Partecipa. Scegli. Cambia!

Advertisements

Chiudiamo Wikipedia. Non si lucra scaltramente sull’impegno di intelletto!