Advertisements
CONTROCORRENTE. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8. Breaking News

Siamo il meglio in Rete (2) – Dal diario politico ai nuovi libri di Ipazia all’intellettualismo che è futuro.

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

book-3095456_960_720Solo una breve nota perché mi rendo conto che in questo periodo stiamo procedendo spediti e, a volte, bisogna dirlo, pubblicando delle vere e proprie perle su questo Rosebud straordinario, gestito ormai da una piccola community che però è davvero di qualità. Con tutto il rispetto per gli altri siti, anche di nome, non ho mai visto un luogo virtuale come Rosebud; un luogo virtuale dove si respiri altrettanto impegno first-hand sia intellettuale che politico e civile.

Come già detto procederemo fino ai primi giorni di marzo con questa sorta di “diario politico” (ci servirà dopo, infatti) in un periodo importantissimo per la nostra nazione, poi riprenderemo con le attività più solite. Anticipo tanti libri sul lato Ipazia, anticipo altre notizie sul caso Wikipedia e tante altre novità. Peraltro sono molto contenta anche sul “caso Vukic” dopo il mio “appello” a premiare la qualità: so che le vignette di Marco sono state riprese anche su siti di giornalisti molto noti e questa volta non hanno tranciato il nome.

Rosebud dà una grande visibilità, l’ha sempre data e continuerà a farlo. ed è anche per questo che da quest’anno operiamo una scelta più ponderata degli autori da pubblicare, fermo restando che coloro che hanno fatto vivere il sito in questi mesi sono coloro che, secondo me, hanno dimostrato ciò di cui sono profondamente convinta: una cosa è fare gli scribacchini per costruirsi intorno penne da pavone, una cosa è l’impegno intellettuale e civile che si paga sulla pelle (io l’ho pagato e ne sono onorata), l’essere spiriti-che-scrivono perché è nella natura della nostra anima.

Un beso a todos

Rina Brundu

PS Comunico che la rimozione degli articoli del ciclo passato continua come da Policy 2018 del sito e, come detto, che per quanto riguarda la vera avventura di Rosebud forse è solo appena iniziata.

Si, è vero, stiamo monitorando anche i “followers” quindi è inutile tentare e ritentare… spero che il messaggio arrivi dove deve arrivare perché altrimenti pubblicheremo i dati in Rete… stalker avvisati mezzo salvati (peraltro anche già denunciati alla piattaforma di riferimento).

Advertisements

Chiudiamo Wikipedia. Non si lucra scaltramente sull’impegno di intelletto!