Advertisements
CONTROCORRENTE. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8. Breaking News

Rosebud Awards 2017 – Il miglior blogger politico italiano dell’anno è…

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

medal-1622523_960_720Motivazione

“Perché con centinaia di migliaia di pagine viste hanno dato, nel loro piccolo, una mano “importante” durante l’epica battaglia in Rete per evitare lo stupro della nostra Costituzione da parte del banda del buco (statale) renzista, perché un gruppo di tre o quattro persone con il proprio know-how (in alcuni casi eccezionale, come i loro curriculum possono dimostrare), il proprio talento, la propria creatività, la propria arte, la propria onesta passione politica, indifferenti ai diversi tentativi di censura pure subiti, hanno fatto il lavoro che sarebbe dovuto essere di pedine più conosciute e lautamente pagate per svolgere (in teoria) quegli stessi compiti, perché lo hanno fatto senza padrini politici, perché lo hanno fatto senza padroni, perché lo hanno fatto mostrando un coraggio e un commitment intellettuale non indifferente, perché lo hanno fatto sfidando il pregiudizio e l’ignoranza dei tanti pseudo-scribacchini, pseudo-letterati, pseudo-opinionisti, pseudo-poetastri che da quello stesso luogo sono fuggiti con la coda fra le gambe temendo ripercussioni sulla loro “figura”… di merda. Il Rosebud Award 2017 per il miglior blogger politico italiano viene assegnato senza esitazioni, senza tentennamenti a…”

Advertisements

Chiudiamo Wikipedia. Non si lucra scaltramente sull’impegno di intelletto!