Advertisements
PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8. Breaking News

Eureka! Da grande voglio fare…

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

orafomedievaleProprio così: sono giorni ormai che ci penso e la decisione è presa! Basta, basta con le titubanze che non portano mai a niente: figuriamoci alla mia età! No, no, mi rendo conto, io non conosco quella città, non ho esperienza pregressa in questa nobile attività artigiana, e poi… beh, sì lo confesso, in una età più adulta mi sarebbe piaciuto dedicarmi ad una filosofia di tipo diogenico. Vero, verissimo, tutto questo è vero ma a che pro’ incensare cotanto disfattismo, santissimo Thor?  Che poi al giorno d’oggi conoscere una nuova città, il suo passato, il suo presente, il suo futuro è facile, facilissimo. C’è Google, Wikipedia, c’è questo o quel blogger aficionado di bellezze paesaggistiche e di fatti storici che in tre secondi netti ti racconta tutto ciò che c’è da sapere su qualsiasi borgo rurale anche fosse nascosto nel cuore dell’Artico. E anche… quel prezioso metallo si fa lavorare con facilità… è malleabile, no? Dulcis in fundo: a che scopo sognare di diventare filosofi in una società in cui le più grandi perle di saggezza si leggono nelle cartine colorate che avvolgono i cioccolatini? Basta! Ho deciso… da grande voglio fare l’orafa aretina…  e altro che Thor come nume tutelare!

Rina Brundu

Serie “Scandali renzisti medievali for dummies”

Advertisements

Natale 2018 – Regala i nostri libri!