Advertisements
CONTROCORRENTE. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8º. Breaking News

Tavecchio per favore non si dimetta, lei è il mio eroe!

ROSEBUD TV – Rino Gaetano – Ma il cielo è sempre più blu

AFORISMI MEMORABILI E ZIBALDONE


Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.
(Jacques Séguéla)

—————————-

No, niente appello! Qui non si tratta di riformare una sentenza, ma un costume. (…) Accetto la condanna come accetterei un pugno in faccia: non mi interessa dimostrare che mi è stata data ingiustamente.

Giovannino Guareschi (lo disse dopo la sentenza di condanna ricevuta per l’accusa di diffamazione mossagli da Alcide De Gasperi)

Diario dai giorni del golpe bianco (paperback) di Rina Brundu .

Per l’E-Book clicca qui.

Attenzione la versione definitiva di questi testi uscirà solo dopo le elezioni politiche


Il caso diffamatorio su Wikipedia 

————————————————–

  • Un popolo che elegge corrotti, impostori, ladri, traditori, non è vittima, è complice (George Orwell). Clicca qui per leggere tutto
  • —————————————————-

 
CHI SARÀ IL NUOVO PREMIER ITALIANO? VOTALO QUI!

Gli stornelli del 4 marzo e dieci validi motivi per cui Luigi Di Maio sarà Premier!

LEGGILI TUTTI QUI

Oppure scarica i PDF e diffondili

Dieci validi motivi per cui Luigi Di Maio sarà Premier!

Stornelli politici per il 4 marzo 2018

———————————–

Promuoviamo una coscienza e una lotta politica civile e democratica. Liberiamo l’Italia dal renzismo, dai suoi interessi familisti, dai suoi boiardi di Stato e dai suoi scandali. Per le ultime notizie su questi argomenti, clicca qui.

Rina Brundu

superhero-2503808_960_720È quasi incredibile il numero di personaggi, più o meno interessati, provenienti soprattutto dalle fila del PD, che in queste ore stanno rilasciando dichiarazioni che auspicano le dimissioni del Presidente Tavecchio. Se codesti stessi personaggi avessero fatto anche solo la metà di quelle dichiarazioni chiedendo le dimissioni dei vari ministri del governo indagati, dei ministri renzisti coinvolti nei diversi scandali e che non si sono mai dimessi, dei vari personaggi dell’Arma dei Carabinieri pure indagati… ad ora avremmo forse un governo almeno minimamente credibile, una Benemerita a cui sarebbe stato finalmente restituito onore e dignità… e sicuramente anche meno casi Tavecchio.

Ne deriva che a mio avviso il signor Tavecchio DEVE restare sulla sua poltrona. Egli è infatti specchio plastico dei tempi politici e amministrativi ingrati e infami che abbiamo vissuto negli ultimi tre anni, e ogni volta che lo vedremo potremmo ricordare lo status-quo anche ai nostri figli, per non dimenticare, appunto.

Qualsiasi decisione prenderà… Signor Tavecchio NON SI DIMETTA.

Lei è ormai il mio solo idolo, lei è il mio eroe dei tempi, lei è il mio superman… da qui all’eternità!

Rina Brundu

Advertisements

info@ipaziabooks.com