Advertisements
Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8º. Breaking News

Trattativa PD-MDP. La “verità” del Bersani che ha messo “l’orecchio a terra” per tre anni: “Il 30% dei nostri non va a votare il PD a guida renziana che sta segando il ramo dove sta seduto”.

ROSEBUD TV – Angelo Branduardi – Alla Fiera dell’Est

AFORISMI MEMORABILI E ZIBALDONE


Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.
(Jacques Séguéla)

—————————-

No, niente appello! Qui non si tratta di riformare una sentenza, ma un costume. (…) Accetto la condanna come accetterei un pugno in faccia: non mi interessa dimostrare che mi è stata data ingiustamente.

Giovannino Guareschi (lo disse dopo la sentenza di condanna ricevuta per l’accusa di diffamazione mossagli da Alcide De Gasperi)

Diario dai giorni del golpe bianco (paperback) di Rina Brundu .

Per l’E-Book clicca qui.

Attenzione la versione definitiva di questi testi uscirà solo dopo le elezioni politiche


Il caso diffamatorio su Wikipedia 

————————————————————————–

  • Un popolo che elegge corrotti, impostori, ladri, traditori, non è vittima, è complice (George Orwell). Clicca qui per leggere tutto
  • —————————————————-

treno“Le dico che è tutto teatro…  Tutti voi giornalisti ci volete uniti ma io vi chiedo: si vince ammucchiandoci o cambiando? Invito i commentatori a vedere ciò che è successo in questi tre anni, a guardare la frattura che si è creata nell’elettorato del centrosinistra. Renzi ha detto di voler discutere? Io dico… bene caro Renzi, facciamo l’ammucchiata, ma quel pezzo di popolo non ne vuole più sapere di questa politica e dell’arroganza… se lasci il disagio alla destra e alla demagogia alla fine ti trovi in difficoltà. No, l’ambasciator Fassino non mi ha chiamato (ci mancava pure l’ambasciatore!), ma la gente non si prende in giro così… se non mi credete venite con me, vi assicuro che la gente non è più disposta a votare PD neanche se glielo dice Bersani… L’unico modo di riprendere quel popolo è cambiare, ve lo dice uno che ha avuto tutto il tempo di mettere l’orecchio a terra visto che negli ultimi tre anni è stato scacciato via da tutto, è capire che esiste una verità, esiste una realtà!

Io farò un governo con chiunque darà lavoro stabile e ben pagato, si occuperà di fisco progressivo, bisogna ridurre la forbice… Se il PD va con la destra noi con la destra non ci andiamo… L’ipocrisia deve avere un limite: adesso si aggrediscono anche i presidenti di Camera e Senato: si vergognassero a dire certe cose contro Grasso!”.

Pier Luigi Bersani, Otto e mezzo (La7), 15 novembre 2017

PS Peraltro Bersani, proprio come ha fatto Di Battista ieri a DiMartedì (La7) ha dato una sonora lezione di logica e di ragionamento al giornalismo italico, in questo caso l’incauto giornalista è stato il Severgnini che ripeteva il mantra mediatico dei tempi: “Se state divisi perdete, sicuro”…. Insomma, con cani e porci basta che si vinca. Sic!

Advertisements

info@ipaziabooks.com