Advertisements
CONTROCORRENTE. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8º. Breaking News

Un grande Bersani, indiano Navajo, bastona l’asse Renzi-Boschi-Verdini… anche sulle elezioni in Sicilia.

ROSEBUD TV – Roberto Vecchioni – Samarcanda (Live@RSI 1984)

AFORISMI MEMORABILI E ZIBALDONE


Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.
(Jacques Séguéla)

—————————-

No, niente appello! Qui non si tratta di riformare una sentenza, ma un costume. (…) Accetto la condanna come accetterei un pugno in faccia: non mi interessa dimostrare che mi è stata data ingiustamente.

Giovannino Guareschi (lo disse dopo la sentenza di condanna ricevuta per l’accusa di diffamazione mossagli da Alcide De Gasperi)

Diario dai giorni del golpe bianco (paperback) di Rina Brundu .

Per l’E-Book clicca qui.

Attenzione la versione definitiva di questi testi uscirà solo dopo le elezioni politiche


Il caso diffamatorio su Wikipedia 

————————————————–

  • Un popolo che elegge corrotti, impostori, ladri, traditori, non è vittima, è complice (George Orwell). Clicca qui per leggere tutto
  • —————————————————-

 
CHI SARÀ IL NUOVO PREMIER ITALIANO? VOTALO QUI!

Gli stornelli del 4 marzo e dieci validi motivi per cui Luigi Di Maio sarà Premier!

LEGGILI TUTTI QUI

Oppure scarica i PDF e diffondili

Dieci validi motivi per cui Luigi Di Maio sarà Premier!

Stornelli politici per il 4 marzo 2018

———————————–

Promuoviamo una coscienza e una lotta politica civile e democratica. Liberiamo l’Italia dal renzismo, dai suoi interessi familisti, dai suoi boiardi di Stato e dai suoi scandali. Per le ultime notizie su questi argomenti, clicca qui.

axe-160092_960_720Io vedo vicende personali intrecciate con le dinamiche di una nomina di rilievo. Lo capisce anche un bambino che in questo momento non è il caso che la Boschi partecipi alla proposta di elezione del governatore della Banca Italia. Qui si fa finta di non stare con le banche e si rischia di stare con le banche peggiori. L’ho sempre detto: troppe cose in troppi chilometri prese e portate a Roma… tutto qua… per il resto c’è la magistratura e i controllori.

Non va bene, lo hanno anche detto due terzi dei lettori PD, ma la gente che ci molla è la migliore. Senza quella gente perdiamo noi, ci vuole più umiltà. Io penso che il PD a guida renziana abbia pensato che un populismo a bassa intensità poteva assorbire un po’ di destra, no, la destra è bene in piedi.  Non bisogna essere un indiano Navaho per capire che Renzi è entrato al governo con Bersani e ne vuole uscire con Verdini… Ma se noi, anche in Sicilia, ci ammucchiassimo con Alfano, la gente ci voterebbe? Ammucchiarsi non porta a nulla.

DiMartedì, Pier Luigi Bersani, 24 ottobre 2017

Advertisements

info@ipaziabooks.com