Advertisements
CONTROCORRENTE. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8. Breaking News

Macchie d’anima – Anna Maria Scaramuzzino

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Cop (3)Addio ai monti

I ricordi offuscavano la realtà, si sovrapponevano gli uni a gli altri senza la regolarità cronologica che avrebbe dovuto distinguerli in logiche susseguenze.
Era bambino per mano a sua madre che lo conduceva, quasi tirandolo nei suoi passi ancora insicuri, per le vie di Firenze, quelle vie ombrose dai cui portoni proveniva un odore familiare di umido e zuppa di cavolo nero.
Era già un giovane pieno di speranze quando la miseria lo aveva costretto a lasciare l’Accademia: poteva ancora percepire quel dolore sottile di malinconia e rimpianto che era poi svanito nella conoscenza libera dell’arte degli amici del Caffè Michelangiolo….

Continua la lettura del capitolo su PDF addio dai monti

Advertisements