PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 10

Ogni poro ha memoria

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

Racconti (6)

Ogni poro ha memoria

 

L’ennesimo passaggio sulla boa

avrà sembianza di un cratere spento

lapilli e fumo acre sono tracce

conservate nel taglio del velluto

stirato sulla pelle, e ogni poro

ha memoria di correnti e pressioni

adatte per la cenere di adesso,

per l’uva della vigna di domani.

 

Il pino, offeso lungo il fusto, trova

l’essenziale sollevando l’asfalto.

Luglio 2012

 

Tratta da: