PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 9. Breaking News

Omaggio a Massimo Pittau. Dal Gruppo di Ipazia alle pagine de La Nuova Sardegna e de L’Unione Sarda…

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

Nell’attesa di dare notizia del nuovo testo di Massimo Pittau per Ipazia Books, un importante studio titolato I SARDI TIRRENI DOMINATORI DEL MEDITERRANEO, che sarà disponibile a giorni (insieme a diversi altri lavori di molti altri autori davvero in gamba), pubblico un piccolo omaggio dedicato al nostro infaticabile professore. E, in particolare, la monografia del Gruppo di Ipazia contenuta nel secondo numero del periodico editoriale PERLE DI IPAZIA (cliccare sulla prima immagine per sfogliare tutta la rivista), insieme allo scanning di due recenti articoli dedicati al professore da LA NUOVA SARDEGNA e da L’UNIONE SARDA.

Vivissime congratulazioni a Massimo Pittau, davvero un esempio mirabile di come potrebbero essere le nostre vite, volendolo.

Rina Brundu

IMG-20170805-WA0011 (1)IMG-20170805-WA0010