Advertisements
PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8. Breaking News

Che giornata!

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

mono-1268646_960_720Ci sono di quelle giornate che nascono male e si trascinano peggio, e poi al calar della sera ti guardi indietro e capisci che non hai risolto. A me è accaduto proprio oggi, e mentre attendo nervosa lo scadere del resto del giorno, avverto ancora l’ira montare dentro. Per qualche ragione so di essere io in torto ma in tutta onestà non so decidere perché.

Leggi il resto su…

Advertisements

Regala i noltri libri a Natale. Acquistali qui, risparmia!

3 Comments on Che giornata!

  1. Accadono dei giorni così, durante i quali ci si sente inermi. Si vedono le cose storte, si vorrebbe poterle raddrizzare, ma ci troviamo con le mani legate. Perché preoccuparci della politica, per la quale possiamo solo lamentarci, ma non siamo in grado di cambiare una virgola, che pure lei è storta, sulle decisioni del governo? Possiamo incazzarci, e alla fine fa male solo a noi stessi. Dicono: l’unione fa la forza, ma se ci troviamo in un gregge di pecore imbelli, che accettano tutto con rassegnazione, come potremo unirci per combattere un certo stato di cose? Soccombiamo in tanti, al dominio dei pochi. Poi sopravvengono anche questioni personali, a imbrogliare la matassa…. Che resta da fare? Dormirci sopra e attendere l’alba di un nuovo giorno!

  2. Ciao Danila, io non mi preoccuperei….. ma dev’essere che sto invecchiando se il mio tocco satirico-politico non è più graffiante come pria!:) Ciao, buona estate.

  3. Arriverà, la tua satira, la tua graffiante ironia, non morirà…anche lei forse ha bisogno di andare in ferie!!! ahahahah! Ciao!

Comments are closed.