Advertisements
CONTROCORRENTE. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8. Breaking News

Boiate (televisive) del millennio (29) – Gruber, Richetti e Cacciari a “Otto e mezzo”, prove di dialogo schizzato “En attendant” il Godot renzista.

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Gruber (dopo avere tolto la parola al renzista Richetti): Si fermi lì, Richetti, che ora interpello Matteo Cacciari…

Cacciari (dopo avere riso per il lapsus freudiano della conduttrice mai di parte): Che adesso Renzi tenti di fare il Macron….

Richetti (poco dopo a Cacciari): Oggi rivendico con forza il fatto che c’era un Paese prima delle riforme e adesso ce n’è un altro… (….)…. Ragazzi, stiamo salvando insieme l’Italia… ma qualcosa la stiamo sbagliando..,

Serie1 “Tutto vero e non si sono visti fiaschi di vino durante il programma, neppure vicino al Cacciari che da neo-renzista adesso “apprezzerebbe” il Renzi decisionista: pazzesco! E si è pure detto sicuro che la sinistra non perderà alle prossime politiche!”.

Serie 2 “Senza Parole. E poi si “sorprendono alle elezioni: nessuno che abbia ancora il coraggio di dare al capo il definitivo calcio in culo! Meglio mandare a puttane un intero Paese! Sic!”.

schiaffo-a-renzi

Advertisements
L’ultimo articolo pubblicato…

Ergo

  È stato un periodo intensissimo che non è finito mai da gennaio a oggi, e la stanchezza, soprattutto mentale, si fa sentire, anche se nel mio caso comincio a pensare [...]