LA BARBA DI DIOGENE, Dublin (EIRE) – 17 Years Online. Leggi l'ultimo pezzo pubblicato...

A proposito del poeta Virgilio

Secondo il meraviglioso libro di Ripley (Ripley’s Wonder Book of Strange Facts, 1957), il poeta Virgilio (70 a.C. – 19 a.C) organizzò un funerale da favola alla morte della sua mosca preferita. Il funerale si tenne nella sua casa romana e allo stesso parteciparono i notabili della città eterna. Nell’occasione furono cantati inni e letti tributi. Mecenate, amico e patrono di Virgilio, si produsse in una accorata elegia e si racconta che finanche il poeta amato da Dante improvvisò versi sentiti e bellissimi davanti al cadaverino dell’insetto. La tomba, che sarebbe costata 800000 sesterzi circa, fu poi meta di pellegrinaggio per molte prefiche di professione e altri addolorati a vario titolo.

“Mosca, che quest’urna ti sia leggera e possano le tue ossa riposare in pace”.

 

Insegnate ai vostri bimbi a selezionare le fonti: studiate su Treccani non su Wikipedia

Teach your kids to evaluate sources: study on Britannica not on Wikipedia!