Advertisements
Rosebud, Dublin, Ireland – Year 7º. Breaking News

Il debosciato – Danila Oppio in poesia (politica)

AFORISMI MEMORABILI – QUOTES TO REMEMBER

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.
(Jacques Séguéla)

I NOSTRI AFORISMI – OUR QUOTES

 

La “volontà di potenza” renzista più che una degna pulsione infinita verso il rinnovamento, pare una sub-categoria delle filosofie motivazionali new-age in virtù delle quali se “thoughts become things” (i pensieri diventano cose) perché le parole non possono diventare fatti? Detto altrimenti, sembrerebbe che sia perfetta convinzione della corte renzista e di Matteo Renzi in particolare, che basti affermare l’essenza della realtà (pardon, di una data realtà, quella di cui sono convinti e di cui intendono convincere il popolo italiano) per definire quest’ultima. Da qui a venirne fuori con le anelanti e usate dichiarazioni che hanno costellato questi ultimi 30 mesi di laissez-faire politico, economico, amministrativo, il passo è breve: “Il Jobs Act è stato un successo”, “L’Expo è stato un successo”, “La Riforma costituzionale cambierà l’Italia”, “L’Italia è ripartita”… e in ultimo proprio l’odierno “Abbiamo dimostrato di non essere il problema”.

(Dal “Diario dai giorni del golpe bianco” di Rina Brundu, prossimamente).

Danila Oppio

drunkards-1152424_960_720.jpgHa seppellito la sua anima immonda
Sotto un grande tappeto di menzogne
Similmente a grigia polvere sparsa
O delle pantegane le carogne

alcohol-157268_960_720Ha fatto finta d’esser uomo probo
Conoscendo i suoi loschi atti infami
Nel farsi beffe della moglie e amanti
Lo potresti comparar a certi briganti.

Cercando di sfuggir da duro alterco
Si maschera a marito affettuoso
Certo di lui un cane è più devoto
Mentr’egli semina schifoso sterco.

Se lo s’incontra lungh’il suo cammino
Appar onestissimo cittadino
Però sotto il berretto ben calzato
Nasconde la mente d’un debosciato.

Danila Oppio

 

Advertisements

info@ipaziabooks.com

3 Comments on Il debosciato – Danila Oppio in poesia (politica)

  1. Grazie Danila… a mio avviso l’opera meritava altra collocazione che tra i commenti…
    Ma chi sarà mai costui???????????????????

    ps il mio preferito è l’ultimo verso: ottimo!

    Like

  2. Grazie a te per aver pubblicato questo mio libello..
    Ma, costui potrebbe essere chiunque si fa beffe del prossimo, dal politico (ce ne sarebbe un lungo elenco, all’uomo della strada, uno qualsiasi che maschera la propria indole sotto mentite spoglie!
    Danila

    Like

  3. Ho capito ora cosa intendevi dire con reblog,considerato che è stata ripubblicata questa mia poesia da Onda Lucana! Comunque ringrazio, evidentemente è piaciuta!
    Danila

    Like

1 Trackback / Pingback

  1. Il debosciato – Danila Oppio in poesia (politica) – Onda Lucana

Leave a Reply.... Lascia un commento...

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: