Advertisements
Rosebud, Dublin, Ireland – Year 7º. Breaking News

Giornalismo italiano. Alessandro Di Battista sputtana Giannini e un Floris affetto dalla sindrome vernacolare del CI STA. Riflessioni e considerazioni brevi.

L’AFORISMA DEL GIORNO – DAILY QUOTE

Ciascuno di noi nasce con un compito solitario da svolgere e coloro che incontra lo aiutano a compierlo oppure glielo rendono ancora più difficile: sfortunato colui che non sa distinguere gli uni dagli altri.
(Christian Bobin)

I NOSTRI AFORISMI – OUR QUOTES

La solitudine dell'anima non si riempie con la compagnia. (Rina Brundu)

Rina Brundu

ignorance-582607_960_720Straordinario a suo modo l’ennesimo attacco mediatico immondo contro questo ragazzo, stasera a “DiMartedì” (La7). Di fatto è riuscito una volta ancora a metterli all’angolo entrambi i torturatori, Giovanni Floris e Massimo Giannini, e a far emergere una pochezza che fa paura (persino nella sua studiata furbizia). Tra le perle di Di Battista “Io non commento le dichiarazioni di un bugiardo seriale come Matteo Renzi”.

Per Floris cito tra tutte questo epifanico (per noi) statement: “Dove li trova in un mese 7 miliardi perché dopo CI STA la procedura d’infrazione…”. Ci si chiede, per esempio, perché Floris non lo chieda al Renzi che il buco l’ha procurato? Del resto, altro che giornalismo, prima servirebbe un corso di italiano privato di ogni inflessione vernacolare! Sic!

Rina Brundu

Advertisements

Lo disse… Nietzsche

Bisogna avere in sé il caos per partorire una stella che danzi. -- (---) -- Il mio tempo non è ancora venuto; alcuni nascono postumi.

Lo disse… OSHO

Non voglio seguaci, persone ubbidienti. Voglio amici intelligenti, compagni di viaggio.

Lo disse… NEWTON

Platone è il mio amico, Aristotele è il mio amico, ma il mio migliore amico è la verità.

Lo disse… Diogene il Cinico

(ad Alessandro che gli chiedeva cosa potesse fare per lui) “Sì, stai un po’ fuori dal mio sole”

Lo disse… Joseph Pulitzer

Presentalo brevemente così che possano leggerlo, chiaramente così che possano apprezzarlo, in maniera pittoresca che lo ricordino e soprattutto accuratamente, così che possano essere guidati dalla sua luce.

Attività editoriali per scrittori e autori

1 Comment on Giornalismo italiano. Alessandro Di Battista sputtana Giannini e un Floris affetto dalla sindrome vernacolare del CI STA. Riflessioni e considerazioni brevi.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: