Advertisements
Rosebud, Dublin, Ireland – Year 7º. Breaking News

Opinioni – Della politica e dell’iper-garantismo. E su Enrico Berlinguer: “Quando si chiedono sacrifici alla gente che lavora, ci vuole un grande consenso, una grande credibilità politica e la capacità di colpire esosi e intollerabili privilegi”.

AFORISMI MEMORABILI – QUOTES TO REMEMBER


Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.
(Jacques Séguéla)

—————————-

No, niente appello! Qui non si tratta di riformare una sentenza, ma un costume. (…) Accetto la condanna come accetterei un pugno in faccia: non mi interessa dimostrare che mi è stata data ingiustamente.

Giovannino Guareschi (lo disse dopo la sentenza di condanna ricevuta per l’accusa di diffamazione mossagli da Alcide De Gasperi)

—————————-

Diario dai giorni del golpe bianco (paperback) di Rina Brundu .

Per l’E-Book clicca qui.

Rina Brundu

DAVIDE

Si legge che l’ultima impresa del renzismo sia stata la consacrazione dell’iper-garantismo in politica. Ciò significa che ogni scandalo, tipo quello Consip, d’ora in poi verrà censurato con maggiore facilità…

Articolo inserito in “Diario dai giorni del golpe bianco” (Ipazia Books 2017). Continua la lettura, clicca qui (o sulla sottostante coperta) per il link alla pagina Amazon dove potrai visionare sia la versione e-book che la versione cartacea del testo.

Enrico_Berlinguer_1970

Advertisements

info@ipaziabooks.com

2 Comments on Opinioni – Della politica e dell’iper-garantismo. E su Enrico Berlinguer: “Quando si chiedono sacrifici alla gente che lavora, ci vuole un grande consenso, una grande credibilità politica e la capacità di colpire esosi e intollerabili privilegi”.

  1. ma gli avvisi di garanzia sono già segreti. O meglio riservati, inviati solo agli interessati. Forse si dovrebbe capire qualcosa in più sulle fughe di notizie, gli spifferi che da qualche anno a questa parte fanno comodo a tutti, destra sinistra, più destra, più sinistra, più sotto, più sopra. Media super governativi ci stanno inondando del solito Renzi più sbruffone che mai. Ciao e buona serata!

    Liked by 1 person

  2. Brava Ornella, mi hai ricordato una cosa che volevo scrivere ma di cui mi sono dimenticata nel solito post buttato giù correndo. In realtà volevo aggiungere pure questo: che se la “segretezza” per il cittadino standard può essere un qualcosa di buono, questo metro non è utilizzabile assolutamente con il politico che non solo dovrebbe mostrarsi candido, trasparente, ma soprattutto verificabile e controllabile in qualsiasi momento. Di fatto non sta facendo un lavoro come un altro: ma sta rappresentendo una nazione, la mia, la tua dignità, quella di tutti!
    Questi signori si dovrebbero vergognare nel profondo dell’ennesimo siparietto che stanno mettendo su per proteggere i loro “esosi privilegi” di cui sopra. E per fortuna Berlinguer è morto. Proprio come il senso della vergogna in Italia! Ciao.

    Like

Comments are closed.

%d bloggers like this: