Advertisements
Rosebud, Dublin, Ireland – Year 7º. Breaking News

Care compagne, cari compagni 2.700.000.000 di euro non sono bruscolini. Riflessioni, considerazioni e onore ad una prima pagina storica de Il Fatto Quotidiano.

L’AFORISMA DEL GIORNO – DAILY QUOTE

Vi è una possibilità di dirigere l'evoluzione psichica degli uomini in modo che diventino capaci di resistere alle psicosi dell'odio e della distruzione? Non penso qui affatto solo alle cosiddette masse incolte. L'esperienza prova che piuttosto la cosiddetta "intellighenzia" cede per prima a queste rovinose suggestioni collettive, poiché l'intellettuale non ha contatto diretto con la rozza realtà, ma la vive attraverso la sua forma riassuntiva più facile, quella della pagina stampata.
(Albert Einstein)

I NOSTRI AFORISMI – OUR QUOTES

Si è tolto dai coglioni, si pensava, solo dopo si è capito che si trattava di impossibilità metonimica: difficile dire dove finiva l'uno e dove iniziavano gli altri! (Rina Brundu)

Rina Brundu

2017-02-19primailfattoquotidiano-203x300

In realtà non scrivo questo breve post per parlare di PD ma per onorare la prima pagina de Il Fatto Quotidiano di oggi: una prima pagina straordinaria, storica a suo modo, specie se consideriamo cosa ci hanno propinato nelle stesse ore i telegiornali Rai, Mediaset, i giornali di De Benedetti, il Corriere della Sera e gli altri cosiddetti “importanti” quotidiani italiani.

Onore dunque a Marco Travaglio per come fa giornalismo e a tutta la redazione de Il Fatto. Come italiani invece – soprattutto dopo che Michele Emiliano si è dato il martello sugli zebedei (ah quanto se ne pentirà?! Non lo conosce ancora Renzi?!) – prepariamoci a votare in massa e a liberare il nostro paese da questi mostri partoriti da una macchina politica infernale: altro che i “compagni” di Gramsci!

Rina Brundu

PS – Si legge or ora che Emiliano avrebbe fatto marcia indietro rispetto alla precedente marcia indietro: meglio tardi che mai!

Advertisements

Lo disse… Nietzsche

Bisogna avere in sé il caos per partorire una stella che danzi. -- (---) -- Il mio tempo non è ancora venuto; alcuni nascono postumi.

Lo disse… OSHO

Non voglio seguaci, persone ubbidienti. Voglio amici intelligenti, compagni di viaggio.

Lo disse… NEWTON

Platone è il mio amico, Aristotele è il mio amico, ma il mio migliore amico è la verità.

Lo disse… Diogene il Cinico

(ad Alessandro che gli chiedeva cosa potesse fare per lui) “Sì, stai un po’ fuori dal mio sole”

Lo disse… Joseph Pulitzer

Presentalo brevemente così che possano leggerlo, chiaramente così che possano apprezzarlo, in maniera pittoresca che lo ricordino e soprattutto accuratamente, così che possano essere guidati dalla sua luce.

Ipazia Books 2017

Leave a Reply.... Lascia un commento...

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: