Advertisements
Rosebud, Dublin, Ireland – Year 7º. Breaking News

Fiorella Mannoia – CHE SIA BENEDETTA

AFORISMI MEMORABILI – QUOTES TO REMEMBER

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.
(Jacques Séguéla)

mannoia

CHE SIA BENEDETTA 

di Amara – S. Mineo

Ho sbagliato tante volte nella vita
chissà quante volte ancora sbaglierò
in questa piccola parentesi infinita
quante volte ho chiesto scusa e quante no
è una corsa che decide la sua meta
quanti ricordi che si lasciano per strada
quante volte ho rovesciato la clessidra
questo tempo non è sabbia
ma è la vita che passa, che passa

Che sia benedetta
per quanto assurda
e complessa ci sembri
la vita è perfetta
per quanto sembri incoerente
e testarda, se cadi ti aspetta
e siamo noi che dovremmo
imparare a tenercela stretta
tenersela stretta

Siamo eterno
siamo passi
siamo storie
siamo figli
della nostra verità
e se è vero che c’è un Dio
e non ci abbandona
che sia fatta adesso
la sua volontà

In questo traffico di sguardi senza meta
in quei sorrisi spenti per la strada
quante volte condanniamo questa vita
illudendoci di averla già capita
non basta, non basta

Che sia benedetta
per quanto assurda
e complessa ci sembri
la vita è perfetta
per quanto sembri incoerente
e testarda, se cadi ti aspetta
siamo noi che dovremmo
imparare a tenercela stretta
a tenersela stretta

A chi trova se stesso nel proprio coraggio
a chi nasce ogni giorno e comincia il suo viaggio
a chi lotta da sempre e sopporta il dolore
qui nessuno è diverso, nessuno è migliore
a chi ha perso tutto e riparte da zero
perché niente finisce quando vivi davvero
a chi resta da solo abbracciato al silenzio
a chi dona l’amore che ha dentro

Che sia benedetta
per quanto assurda
e complessa ci sembri
la vita è perfetta
per quanto sembri incoerente
e testarda, se cadi ti aspetta
siamo noi che dovremmo
imparare a tenercela stretta
a tenersela stretta
che sia benedetta

Advertisements

info@ipaziabooks.com

7 Comments on Fiorella Mannoia – CHE SIA BENEDETTA

  1. Indeed, it is!

    PS E purtroppo Sanremo non si smentisce mai: se al meaning (e a qualche perla in questo testo) possiamo sostituire qualche rima facile tipo fare baciare, il risultato non mancherà mai.
    E cosi la Mannoia si è dovuta accontentare del secondo posto! Sic!

    Like

  2. Alfonso Cataldi // 12 February 2017 at 02:37 // Reply

    Non so Rina, io non riesco a rintracciare niente che non sia stato già declinato più e più volte.

    Like

  3. Ciao Alfonso,
    tutto è stato declinato più volte dopo Dante e Shakespeare.
    Ma, nella mediocrità generale di quest ennesima manifestazione incapace di produrre artisti validi (per inciso del calibro dei De André dei Dylan, etc), io concordo con chi ha assegnato il premio per il miglior testo a questa canzone.
    Passi che inducono almeno a riflettere sono:

    “Siamo eterno
    siamo passi
    siamo storie
    siamo figli
    della nostra verità”

    oppure

    “per quanto assurda
    e complessa ci sembri
    la vita è perfetta
    per quanto sembri incoerente
    e testarda, se cadi ti aspetta”

    Su questi punti ci potrei scrivere infiniti post di Filosofia dell’anima… ma forse sono io abituata a farmi queste seghe mentali pseudo-filosofiche.

    Ciao

    ps Non ci riuscirei invece con il testo vincitore, ballabile, senz’altro ma da una manifestazione come questa ci si aspetta di più altrimenti a che serve? A nulla… ma questo naturalmente lo sapevamo già.
    buona domenica

    Like

  4. e mi piace anche la canzone che ha vinto. Allegra,ironica,ggggiovane. Iltitolo poi, bizzarro.

    Liked by 1 person

Leave a Reply.... Lascia un commento...

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: