Advertisements
CONTROCORRENTE. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8º. Breaking News

Bella Italia. Dopo la lovely-interview con la BBC, Chiara Appendino ministro degli Esteri al posto di Alfano!

ROSEBUD TV – I giardini di marzo – Lucio Battisti

AFORISMI MEMORABILI E ZIBALDONE


Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.
(Jacques Séguéla)

—————————-

No, niente appello! Qui non si tratta di riformare una sentenza, ma un costume. (…) Accetto la condanna come accetterei un pugno in faccia: non mi interessa dimostrare che mi è stata data ingiustamente.

Giovannino Guareschi (lo disse dopo la sentenza di condanna ricevuta per l’accusa di diffamazione mossagli da Alcide De Gasperi)

Diario dai giorni del golpe bianco (paperback) di Rina Brundu .

Per l’E-Book clicca qui.

Attenzione la versione definitiva di questi testi uscirà solo dopo le elezioni politiche


Il caso diffamatorio su Wikipedia 

————————————————–

  • Un popolo che elegge corrotti, impostori, ladri, traditori, non è vittima, è complice (George Orwell). Clicca qui per leggere tutto
  • —————————————————-

 
CHI SARÀ IL NUOVO PREMIER ITALIANO? VOTALO QUI!

Gli stornelli del 4 marzo e dieci validi motivi per cui Luigi Di Maio sarà Premier!

LEGGILI TUTTI QUI

Oppure scarica i PDF e diffondili

Dieci validi motivi per cui Luigi Di Maio sarà Premier!

Stornelli politici per il 4 marzo 2018

———————————–

Promuoviamo una coscienza e una lotta politica civile e democratica. Liberiamo l’Italia dal renzismo, dai suoi interessi familisti, dai suoi boiardi di Stato e dai suoi scandali. Per le ultime notizie su questi argomenti, clicca qui.

Rina Brundu

800px-maggi_giovanni_battista_-_torino_-_panoramaSono ancora in stato di shock: finalmente un rappresentante politico italico che parla un inglese passabile. Un nostro rappresentante capace, almeno, di intrattenersi con un giornalista che ti intervista sugli argomenti più disparati, dal cibo a ciò che di bello può offrire la tua città. Questo ha fatto oggi Chiara Appendino dagli schermi della BBC. Vestita in jeans, occhiali sul naso, un bel sorriso, la giovane sindaca torinese pareva un figment della nostra immaginazione improvvisamente materializzatosi, mentre il film che scorreva nel sottofondo era quello dell’Italia diversa che pareva impossibile sostantizzare sul piano del reale!

Davvero un ottimo spot per una città torinese suo malgrado relegata ai margini e fantasma di ciò che è stata: se avrà mai una chance di rinascita non si potrà dire che non siano stati gli stessi abitanti ad andare a procurarsela con determinazione! A quando il cambio di rotta in tutto il paese? Speriamo presto!

Rina Brundu

Advertisements

info@ipaziabooks.com