Advertisements
Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8º. Breaking News

Otto e mezzo – Una grande perla di Marco Travaglio sulla nuova campagna elettorale e contro la RAI renzista: “Almeno ridateci la lottizzazione e Renzi tolga le zampe dalla RAI!”.

ROSEBUD TV – Angelo Branduardi – Alla Fiera dell’Est

AFORISMI MEMORABILI E ZIBALDONE


Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.
(Jacques Séguéla)

—————————-

No, niente appello! Qui non si tratta di riformare una sentenza, ma un costume. (…) Accetto la condanna come accetterei un pugno in faccia: non mi interessa dimostrare che mi è stata data ingiustamente.

Giovannino Guareschi (lo disse dopo la sentenza di condanna ricevuta per l’accusa di diffamazione mossagli da Alcide De Gasperi)

Diario dai giorni del golpe bianco (paperback) di Rina Brundu .

Per l’E-Book clicca qui.

Attenzione la versione definitiva di questi testi uscirà solo dopo le elezioni politiche


Il caso diffamatorio su Wikipedia 

————————————————————————–

  • Un popolo che elegge corrotti, impostori, ladri, traditori, non è vittima, è complice (George Orwell). Clicca qui per leggere tutto
  • —————————————————-

rai-numeriMa voi pensate che si possa davvero fare una campagna elettorale, una campagna politica, con una televisione  di Stato monocolore, totalmente renzianizzata e occupata militarmente? Renzi tolga le zampe dalla RAI: non è accettabile che tutti i vertici rispondano alla sua persona, specie adesso che è stato preso a pesci in faccia dagli italiani.

Marco Travaglio, Otto e mezzo (La7), 8 dicembre 2016

Advertisements

info@ipaziabooks.com