Advertisements
Rosebud, Dublin, Ireland – Year 7º. Breaking News

Quello che il renzismo non dice (319) – Non mi fido. Sul perché Renzi farebbe un grande errore a pensare di uscire dalla porta per rientrare dalla finestra. E sulle apologie in uscita, stile coitus interruptus, di una RAI disastrosa.

AFORISMI MEMORABILI – QUOTES TO REMEMBER


Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.
(Jacques Séguéla)

—————————-

No, niente appello! Qui non si tratta di riformare una sentenza, ma un costume. (…) Accetto la condanna come accetterei un pugno in faccia: non mi interessa dimostrare che mi è stata data ingiustamente.

Giovannino Guareschi (lo disse dopo la sentenza di condanna ricevuta per l’accusa di diffamazione mossagli da Alcide De Gasperi)

—————————-

Diario dai giorni del golpe bianco (paperback) di Rina Brundu .

Per l’E-Book clicca qui.

Rina Brundu

keep-calm-we-did-it-7Non mi fido. Non ci credo. Non mi convince. Non mi torna. Se il buongiorno si vede dal mattino e il renzismo dal suo operato, io penso che sia molto probabile che Matteo Renzi tenterà la sua grande rentrée nel palcoscenico politico molto presto, proprio perché stare fuori dai riflettori non è nella sua natura, non ci riesce. Insomma, Leopoldo vorrà uscire dalla porta per rientrare dalla finestra, ma non gli riuscirà…

Articolo inserito in “Diario dai giorni del golpe bianco” (Ipazia Books 2017). Continua la lettura, clicca qui (o sulla sottostante coperta) per il link alla pagina Amazon dove potrai visionare sia la versione e-book che la versione cartacea del testo.

Advertisements

info@ipaziabooks.com

5 Comments on Quello che il renzismo non dice (319) – Non mi fido. Sul perché Renzi farebbe un grande errore a pensare di uscire dalla porta per rientrare dalla finestra. E sulle apologie in uscita, stile coitus interruptus, di una RAI disastrosa.

  1. even his departure was all theatre show … arrivo, arrivo, arriverci

    Like

  2. arrivederci – bloody keyboard

    Like

  3. You are absolutely right: it was a show! Including the moving hugs with his wife. What is really worrying is that nobody has yet managed to tell him the truth: that Renzi is the problem, no one else! It is also ridiculous and funny from a certain point of view. Nobody realizes among his followers that the only way for them to survive (at least for another few months), it is to get rid of Renzi! As for the Italian journalism… I guess it is really time for a brand new set of professionals: there is no other way out!

    Like

  4. and now, keeping calm, what next? the markets are going to round on italy tomorrow, no?

    Like

  5. Are you saying we do not have capable people who can be chosen to lead the government till the moment in which all is set to vote? I believe we have a great number of good individuals who can do this job, including the former PM Letta. But not Renzi. Renzi is another error who will lead to further problems. And i am horrified at what they are trying to do: they are trying to ignore the will of the people! This in other places would be considered high treason, nothing else!

    Like

Comments are closed.

%d bloggers like this: